La Riforma e il pluralismo religioso

0
467

Roma (NEV/Riforma.it), 14 giugno 2017 – “Giornalismo e deontologia nelle società multi-religiose e plurali” è il titolo del seminario promosso dal settimanale delle chiese evangeliche battiste, metodiste e valdesi Riforma e l’Ordine dei giornalisti del Piemonte che si terrà questo giovedì,  15 giugno, a Torino presso la Sala valdese di Corso Vittorio 23 a Torino.

Un seminario aperto al pubblico, sino a esaurimento posti, riconosciuto dall’Ordine nazionale dei giornalisti di Roma e che prevede per i giornalisti iscritti alla piattaforma SIGEF, 6 crediti formativi come stabilito dalla legge 148/2011 che obbliga gli iscritti agli ordini professionali a seguire corsi di formazione.

“L’occasione del Cinquecentenario della Riforma protestante – ha rilevato il direttore di Rifoma, Alberto Corsani – è il pretesto per fornire a colleghi e interessati alcune nozioni di base e parole chiave sul protestantesimo italiano e sulla presenza multiculturale e religiosa nel nostro paese, fornire fonti a cui attingere per il lavoro giornaliero”.

I relatori della giornata che si articolerà in sei ore di lezione dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16 saranno: Alberto Sinigaglia, Emmanuela Banfo, Ada Treves, Eugenio Bernardini, Paolo Ribet, Gian Mario Gillio, Giuseppe Platone, don Cristiano Bettega, Federica Tourn, Maria Bonafede e Alberto Corsani.