Lutto. E’ mancato Valerio Papini, voce storica del Culto evangelico

0
1876

Roma (NEV), 8 maggio 2018 – Si è spento questa mattina a Roma, Valerio Papini, voce storica del Culto evangelico, la trasmissione di Radio1 RAI prodotta in convenzione con la Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI).

Per più di trent’anni, ogni domenica mattina Papini ha salutato con la sua voce calda e accogliente le ascoltatrici e gli ascoltatori della trasmissione che ha condotto dai primi anni Settanta fino al 2004.

“Valerio è stato per decenni l’anima del Culto evangelico – lo ricorda il presidente della FCEI, pastore Luca Maria Negro -. Preciso come un orologio, attento al dialogo con gli ascoltatori soprattutto attraverso l’abbondante, a quei tempi, corrispondenza cartacea, è stato un maestro di sintesi, redattore di un Notiziario radiofonico che sapeva offrire in pillole un quadro completo della vita delle chiese evangeliche in Italia, in Europa e nel mondo”.

Un dipinto di Valerio Papini

Papini ha condotto il Culto evangelico nei suoi anni di maggior ascolto, quando la trasmissione raggiungeva anche un milione e mezzo di ascoltatori. Oltre all’impegno radiofonico è stato redattore dell’Agenzia stampa NEV/Notizie evangeliche.

Va inoltre ricordato il suo talento artistico che lo ha portato a collaborare come grafico alle riviste “Nuovi tempi” e “Gioventù evangelica”, alla realizzazione di diverse copertine dell’editrice protestante Claudiana, oltreché di numerose opere personali. Ha anche realizzato l’attuale logo della FCEI.

I funerali si terranno a Roma, sabato 12 maggio alle ore 10 presso la chiesa valdese di piazza Cavour. (lb)