Svizzera. Gottfried Locher riconfermato alla testa dei protestanti

Il pastore riformato Gottfried Locher è stato rieletto presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Svizzera, battendo la pastora Rita Famos che si era candidata a pochi giorni dal voto

0
548
Gottfried Locher

Per quasi due ore i delegati hanno espresso le loro opinioni sui due candidati. Nonostante le recenti esternazioni di Locher relative ad una sedicente “feminilizzazione” delle chiese  (poco apprezzata soprattutto dalla componente femminile protestante, ma non solo), alla fine il verdetto gli ha dato ragione: ha ottenuto 43 voti su 67, finalizzando il suo terzo mandato per il periodo 2019-2022.

Al termine delle votazioni Famos ha commentato: “Queste ultime tre settimane sono state particolarmente movimentate, ma questo dimostra che la base della chiesa si interessa a chi la dirige e che vuole una chiesa democratica, che sappia discutere”.

Per parte sua, Locher ha concluso: “Oggi abbiamo potuto affrontare degli aspetti importanti. Continuerò a fare degli errori e devo poter contare su di voi per migliorare me stesso”.