Un’estate di libri. Al via le rassegne Pralibro, Piedicavallo Bookfest e Una Torre di libri

0
476
La libreria temporanea di Pralibro 2015

Roma (NEV), 10 luglio 2018 – Con l’arrivo dell’estate ritornano le manifestazioni librarie promosse dall’editrice protestante Claudiana e dalle librerie ad essa collegate.

Il tempio valdese di Piedicavallo

Mentre a Piedicavallo, borgo della valle del Cervo presso Biella, è già in corso dal 1° luglio il “Piedicavallo Bookfest” che ha trasformato il tempio valdese in una libreria temporanea che propone presentazioni di libri, conferenze e concerti fino alla fine di agosto, a Torre Pellice (TO) parte sabato 14 luglio la XI edizione di “Una Torre di libri”.

Ad inaugurare la manifestazione promossa, insieme ad altri enti, dalla Claudiana e dal Comune della cittadina delle valli valdesi, saranno la scrittrice Simonetta Agnello Hornby e l’orchestra Nema Problema in concerto.

La kermesse libraria propone fino al prossimo 29 luglio, incontri con scrittori e giornalisti, concerti, spettacoli teatrali per promuovere “una cultura europeista, solidale, inclusiva, aperta e cosciente della situazione odierna della nostra società”.

Tra i numerosissimi ospiti, il cantante e chitarrista Cristiano Godano, la scrittrice Eliana Bouchard, il direttore de “La Stampa” Maurizio Molinari, il comico Paolo Hendel, l’attore Pino Petruzzelli.

Sabato 21 si aprirà invece a Prali (TO), il festival librario “Pralibro” che anima il borgo sulle alpi Cozie dal 2002. Anche qui il tempio valdese verrà trasformato in una libreria temporanea e, fino al 25 agosto, ospiterà incontri con autori e autrici, concerti, mostre, cinema, teatro e presentazioni dedicate a bambini e ragazzi.

Tra gli ospiti dell’edizione 2018, Marco Balzano, Gian Carlo Caselli, Nando dalla Chiesa, Margherita Oggero, Gianni Oliva, Valentina Fortichiari, Anna Foa. Numerosi anche i rappresentanti del mondo protestante, tra cui, Silvana Nitti e Giuseppe Platone.

Pralibro è promosso dalla chiesa valdese di Prali, dalla libreria Claudiana di Torino, dalla libreria Il Ponte sulla Dora e dal Comune del borgo alpino.