I due versi del viaggio

Una mostra realizzata dal Centro culturale valdese insieme al Museo delle Civiltà sarà inaugurata a Roma il 21 settembre

0
286
Gruppo di missionari nella valle dello Zambesi - Archivio fotografico valdese

Roma (NEV), 11 settembre 2018 – Il 21 settembre alle 18,30 sarà inaugurata a Roma, al Museo delle Civiltà, la mostra I due versi del viaggio. Italia-africa australe, viaggi di esplorazione e di migrazione che presenta, attraverso oggetti, fotografie, documenti e libri, la storia dei missionari valdesi, geografi ed etnologi, e l’oggi dei migranti e del “fare missione”. Ci saranno anche 4 testimonianze filmate, realizzate dalla Società geografica italiana, che racconteranno il viaggio inverso compiuto oggi dall’Africa verso l’Europa da molte persone. L’esposizione è parte di un progetto più ampio di catalogazione e studio sulle collezioni di africanistica del Centro culturale valdese e del Museo delle Civiltà, sui fondi missionari degli archivi fotografici valdesi e della Bibliothèque du Défap del Service Protestant de Mission, e sui documenti della Società geografica italiana. Il programma è finanziato dall’8 per mille della Tavola valdese.

Luis Jalla sullo Zambesi – Archivio fotografico valdese

Al termine del progetto, previsto per il 2019, il materiale catalogato sarà visibile interamente sul portale dei beni culturali valdesi e sarà oggetto di un numero dei Quaderni della fondazione Centro culturale valdese.  Il tutto dialogherà, sia sulla carta che on-line, con il patrimonio documentaristico della Società geografica italiana relativo agli scambi epistolari dei responsabili della Società con i pastori valdesi Giacomo Weitzecker e Luis Jalla che sono stati, a fine ‘800 inizio ‘900, oltre che missionari in Africa australe, anche geografi, esploratori ed etnografi contribuendo con l’invio di molto materiale alla costituzione del fondo di africanistica del Museo delle civiltà.

Nell’esposizione ci sarà spazio anche per dare informazioni sulla Comunità delle chiese in missione (CEVAA) e sul fare missione oggi.

Una mostra “gemella” sarà esposta a Torre Pellice a inizio 2019. Le attività sono inserite nell’ambito della XI edizione del Festival della letteratura di viaggio “Il racconto del mondo attraverso letteratura, giornalismo, cinema, fotografia, televisione, teatro, antropologia, storia, musica, fumetto che si terrà dal 21 al 23 settembre a Roma. http://www.festivaletteraturadiviaggio.it/programma/