Corridoi Umanitari

I #corridoiumanitari sono un progetto pilota portato avanti dalla Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI), dalla Tavola valdese, dalla Comunità di Sant’Egidio, nell’ambito di un Protocollo d’intesa concordato con i Ministeri dell’Interno e degli Affari Esteri. Permettono a persone fuggite dal loro paese e in condizione di vulnerabilità, di accedere al loro diritto di chiedere asilo usufruendo di vie legali e sicure. Il 27 ottobre 2017, con l’arrivo da Beirut (Libano) dell’ultimo gruppo di profughi – soprattutto siriani – all’aeroporto di Roma-Fiumicino, è stata raggiunta la soglia massima di 1000 beneficiari prevista dal Protocollo sottoscritto tra le parti il 15 dicembre 2015. Il 7 novembre 2017 il Protocollo è stato rinnovato per il biennio 2018/19 per altri 1000 beneficiari.

Cooperare per la salute di tutti

Roma (NEV), 23 ottobre 2018 – “Negletti, trascurati, dimenticati: questa la condizione di molti esseri umani che incontro nella mia esperienza” queste le parole...

3 ottobre a Lampedusa. Il ricordo e la denuncia

Roma (NEV), 26 settembre 2018 – Commemorazione, raccoglimento, preghiera, impegno, denuncia, ricordo. Queste le parole scelte dalla Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI)...

Naso (FCEI): Grave che l’Italia si ritrovasse più vicina a Orban che a ONU

Roma (NEV), 14 settembre 2018 - “Come Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI) non possiamo che approvare e sostenere le chiare parole dell'Alto commissario...

Discorso Juncker. Negro (FCEI): Finalmente l’Europa batte un colpo

Roma, 12 settembre 2018 (NEV/CS32) – “Finalmente l’Europa batte un colpo affermando ciò che è ovvio da anni e cioè che la questione delle...

#Sinodovaldese. Il Sinodo aderisce al Manifesto per l’accoglienza della FCEI

Torre Pellice (Torino), 28 agosto 2018 (SSSMV/10)- Questo pomeriggio il Sinodo delle chiese metodiste e valdesi ha fatto proprio il Manifesto per l’accoglienza, presentato...

Una famiglia siriana è giunta in Italia grazie al progetto Medical Hope

Roma (NEV), 23 luglio 2018 -  Una famiglia di profughi siriani è giunta questa mattina da Beirut (Libano) all'aeroporto di Fiumicino con un corridoio...

Profughi. Il 3 luglio nuovi arrivi dal Libano con i #corridoiumanitari

Roma, 2 luglio 2018 (NEV/CS26) – Domani arrivano dal Libano, dove vivevano da anni in condizioni disperate, diverse famiglie di siriani e iracheni in...

Corridoi umanitari. Domani a Fiumicino altri 39 profughi dal Libano

Roma, (NEV) 25 giugno 2018 – Domani, martedì 26 giugno, giungeranno all’aeroporto di Fiumicino dal Libano 39 profughi, otto famiglie con 23 minori di...

Corridoi umanitari. 31 profughi in arrivo oggi in Francia

Roma (NEV), 22 giugno 2018 - Salgono a 160 gli arrivi di siriani e iracheni che, attraverso i corridoi umanitari francesi, sono arrivati legalmente e...

#Corridoiumanitari. Siriani arrivati in Belgio dalla Turchia

Roma (NEV), 8 giugno 2018 - “Lo sviluppo del corridoio umanitario verso il Belgio – afferma Paolo Naso, coordinatore di Mediterranean Hope - Programma...

Ultimi Articoli

Elezioni europee, una via per creare unità nella diversità

Roma (NEV/Riforma.it), 20 febbraio 2019 - La Comunione delle chiese protestanti in Europa (CPCE) incoraggia i cittadini a partecipare alle elezioni europee del maggio 2019. Durante la...

#WelcomingEurope. Il 20 chiude la campagna

Roma (NEV), 15 febbraio 2019 - Mercoledì 20 febbraio, dalle ore 10.30 alle 13.00 a Roma, presso l'Aula dei Gruppi della Camera dei deputati,...

TELL ME. Scambio giovanile Erasmus+

Roma (NEV), 19 febbraio 2019 - La Diaconia Valdese – Giovani e Territorio offre un’opportunità di scambio giovanile con il progetto “TELL ME. Youngsters...

Protestantesimo. Dal 24 febbraio in onda la domenica mattina

Roma (NEV), 19 febbraio 2019 – Nel quadro di una riorganizzazione complessiva del palinsesto della RAI, la rubrica Protestantesimo cambia nuovamente collocazione oraria. A partire...

Luterani mondiali in Angola. La formica con il coraggio da leone

Roma (NEV), 19 febbraio 2019 – “Sono una donna rurale, sono acqua per la mia famiglia. Con il mio lavoro inosservato, innaffio i fiori della mia...