Free Porn manotobet takbet betcart betboro megapari mahbet betforward 1xbet Cialis Cialis Fiyat
Home In Rilievo XXIII Sinodo della Chiesa evangelica luterana in Italia: #siamosale

XXIII Sinodo della Chiesa evangelica luterana in Italia: #siamosale

A Catania, dal 28 aprile al 1 maggio, si riuniscono oltre 54 sinodali, provenienti dalle 15 Comunità luterane in Italia, rappresentanti delle reti settoriali (Donne, Ambiente, Diaconia) e diversi ospiti istituzionali e religiosi

Roma (NEV/CELI), 11 aprile 2023 – “Voi siete il sale della terra”. Sarà il verso di Matteo 5 il motto della quarta seduta del XXIII Sinodo della Chiesa evangelica luterana in Italia (CELI).

Un esempio, quello del sale, che descrive molte particolarità e che sta animando la campagna della CELI, il #saledellaterratour (descritta qui).

Nel sale, esempio di pienezza ed umiltà, la CELI si è voluta identificare nella consapevolezza che questa metafora biblica, insieme ad altre, descrive parecchie caratteristiche cui i cristiani dovrebbero riferirsi.

Semplicità, quantità, visibilità, sono alcune di queste caratteristiche importanti per la testimonianza evangelica. Il sale è un elemento semplice, quindi, ma necessario per dare sapore. E, per restituire sapidità ai cibi non bisogna abusarne. Ed, ancora, il sale deve scomparire, fondersi con le pietanze, con i territori per evidenziarne i “sapori” le loro peculiarità.

L’impegno che la CELI vuol rilanciare va esattamente in questa prospettiva: non solo un impegno che evidenzia le criticità, i limiti, le difficoltà delle società in cui viviamo; quanto un impegno che prova ad esaltare le bellezze, idee, segni di testimonianza che già esistono tanto nelle Comunità luterane in Italia, quanto insieme a queste nell’impegno sociale e diaconale.

Riprendendo una piccola ma significativa tradizione, quella di rendere il Sinodo della CELI sempre più vicino ai territori, quest’anno, dopo quasi 15 anni, i sinodali si ritroveranno in Sicilia. A Catania, esattamente dal 28 aprile al 1 maggio prossimi.

Oltre 54 sinodali, provenienti dalle 15 Comunità luterane in Italia; rappresentanti delle reti settoriali (Donne, Ambiente, Diaconia) e diversi ospiti istituzionali e religiosi si raccoglieranno e discuteranno insieme durante le sedute previste quest’anno.

Tra i temi al centro del confronto, le relazioni del lavoro del Concistoro, delle Commissioni permanenti, oltre a quello della Presidenza del Sinodo e l’approvazione del documento “Chiesa sicura”.

Potrete seguire i lavori del Sinodo, a partire dal 28 aprile prossimo, attraverso comunicati, foto e altro, a questo link.


Alcune informazioni sui Sinodi della CELI:

I Sinodi rimangono in carica per quattro anni. Perciò ogni edizione è organizzata in quattro sedute: una per ogni anno.

Il Sinodo del 2023 sarà il XXIII, alla sua quarta seduta.

Competenze: a norma dell’art. 18 dello Statuto della CELI dil Sinodo dibatte e delibera su tutte le materie della vita ecclesiale.

I membri con diritto di voto sono i rappresentanti delle Comunità luterane in Italia ed i pastori e le pastore in servizio nella CELI.

Vi sono poi anche dei membri straordinari nominati su proposta del Concistoro o da cinque membri del Sinodo stesso. Oltre ai rappresentanti delle Opere riconosciute dal Sinodo. Inoltre ne fanno parte, ma senza diritto di voto, i presidenti del Collegio dei Revisori dei Conti, del Collegio dei Conciliatori e della Commissione tecnico-finanziaria. La Presidenza del Sinodo, in carica quattro anni e rieleggibile, è composta da Presidente e Vicepresidente, eletti dai sinodali tra i propri membri laici, con le funzioni descritte nell’art. 20 dello Statuto della CELI. Attuale Presidente del Sinodo è Wolfgang Prader, mentre vice Presidente è Ingrid Pfrommer.

Leggi tutto sul sito CELI.