Corridoi Umanitari

I #corridoiumanitari sono un progetto pilota portato avanti dalla Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI), dalla Tavola valdese, dalla Comunità di Sant’Egidio, nell’ambito di un Protocollo d’intesa concordato con i Ministeri dell’Interno e degli Affari Esteri. Permettono a persone fuggite dal loro paese e in condizione di vulnerabilità, di accedere al loro diritto di chiedere asilo usufruendo di vie legali e sicure. Il 27 ottobre 2017, con l’arrivo da Beirut (Libano) dell’ultimo gruppo di profughi – soprattutto siriani – all’aeroporto di Roma-Fiumicino, è stata raggiunta la soglia massima di 1000 beneficiari prevista dal Protocollo sottoscritto tra le parti il 15 dicembre 2015. Il 7 novembre 2017 il Protocollo è stato rinnovato per il biennio 2018/19 per altri 1000 beneficiari.

Accoglienza senza confini

Roma (NEV), 22 gennaio 2020 – Apre le porte domani, giovedì 23 gennaio, alle 17, a Roma, un nuovo spazio per i beneficiari dei...

Imparo ciò che vivo. A scuola con Mediterranean Hope e i corridoi umanitari

Roma (NEV), 21 gennaio 2019 – A scuola di corridoi umanitari e accoglienza con Mediterranean Hope. Si sono svolte oggi a Roma, in una...

Esercito della Salvezza, un nuovo centro di accoglienza a Roma

Roma (NEV), 20 gennaio 2020 – Sarà presentato giovedì 23 gennaio a Roma un nuovo centro di accoglienza dell'Esercito della Salvezza (EdS), in via...

Il Libano scende in piazza. Questo e molto altro sul nuovo numero di Confronti

Roma (NEV), 9 gennaio 2020 – "Gli imperi cadono. Le nazioni crollano. I confini possono essere cancellati e spostati. Antichi vincoli di fedeltà possono...

#RefugeeForum a Ginevra prosegue l’impegno Fcei per i corridoi umanitari

Roma (NEV), 19 dicembre 2019 – Prosegue e si intensifica l'attività di lobby ed advocacy della Federazione delle chiese evangeliche in Italia per esportare...

#RefugeeForum, i corridoi umanitari fanno scuola

Roma (NEV), 13 dicembre 2019 – Un nuovo riconoscimento per i corridoi umanitari. Dopo il premio Nansen, "il Nobel per chi aiuta i rifugiati"...

Arafat vive a Torrenova

Roma (NEV), 12 dicembre 2019 – Sono una famiglia di origine palestinese, vissuti in Siria, a Damasco, e in Libano, arrivati cinque mesi fa...

Corridoi umanitari europei, l’impegno del governo e delle istituzioni comunitarie

Bruxelles (Nev), 10 dicembre 2019 - I corridoi umanitari diventano europei. Si è svolto oggi a Bruxelles, all'Europarlamento, l'incontro sulla proposta umanitaria "targata" Federazione...

I corridoi umanitari europei sbarcano domani al Parlamento europeo

Roma, 9 dicembre 2019 – La proposta di un corridoio umanitario europeo per 50mila persone dalla Libia e dai paesi limitrofi, elaborata e sostenuta...

Corridoi umanitari europei, la FCEI al Parlamento Europeo il 10 dicembre

Roma (NEV CS/73), 5 dicembre 2019 - Si terrà martedì prossimo, 10 dicembre, dalle 9 alle 12.30 al Parlamento Europeo un incontro sui corridoi umanitari...

Ultimi Articoli

Donne di fede. Diversità spirituali in prospettiva femminile

Roma (NEV), 30 settembre 2020 – Si terrà lunedì 5 ottobre 2020 su piattaforma digitale il convegno organizzato dal Centro studi sulla libertà di...

“Yen Fehi, Bako”, i canti di lotta e d’amore dell’operatore MH Ibrahim Diabate

Roma (NEV), 30 settembre 2020 – Un libro di poesie che nasce nel ghetto di Taurianova. E' la prima opera di Ibrahim Diabate, operatore...

Nagorno-Karabakh, chiese mondiali “gravemente preoccupate”

Roma (NEV), 30 settembre 2020 – "Grave preoccupazione per la nuova, drammatica, escalation del conflitto nella contesa regione del Nagorno-Karabakh da domenica 27 settembre...

Servizio civile universale. 127 firmatari chiedono al Governo misure stabili

Roma (NEV), 29 settembre 2020 – Entro il 20 ottobre il Governo presenterà al Parlamento la Legge di Bilancio. 127 enti pubblici e del...

Battisti europei: “l’urgenza dell’azione legata alla vita di fede”

Roma (NEV), 29 settembre 2020 - Il 24 e il 25 settembre si è tenuta l’Assemblea annuale della Federazione battista europea (EBF) che ha...